Il Decameron di messer Giovanni Boccacci cittadin fiorentino. Di nuovo ristampato, e riscontrato in Firenze con testi antichi, & alla sua vera lezione ridotto dal cavalier Lionardo Salviati, Deputato dal Serenissimo Gran Duca di Toscana. Giovanni Boccaccio.
Il Decameron di messer Giovanni Boccacci cittadin fiorentino. Di nuovo ristampato, e riscontrato in Firenze con testi antichi, & alla sua vera lezione ridotto dal cavalier Lionardo Salviati, Deputato dal Serenissimo Gran Duca di Toscana.
Il Decameron di messer Giovanni Boccacci cittadin fiorentino. Di nuovo ristampato, e riscontrato in Firenze con testi antichi, & alla sua vera lezione ridotto dal cavalier Lionardo Salviati, Deputato dal Serenissimo Gran Duca di Toscana.
Il Decameron di messer Giovanni Boccacci cittadin fiorentino. Di nuovo ristampato, e riscontrato in Firenze con testi antichi, & alla sua vera lezione ridotto dal cavalier Lionardo Salviati, Deputato dal Serenissimo Gran Duca di Toscana.

Il Decameron di messer Giovanni Boccacci cittadin fiorentino. Di nuovo ristampato, e riscontrato in Firenze con testi antichi, & alla sua vera lezione ridotto dal cavalier Lionardo Salviati, Deputato dal Serenissimo Gran Duca di Toscana.

Venezia: Pietro Maria Bertano, 1638. Hardcover. Item #16954

xiv, 472pp. Bound in full vellum with gilt titles and decorations on the spine panel, sprinkled edges. A revised and somewhat censored edition of the Decameron by the Florentine nobleman Leonardo Salviati, who was among the founders of the Accademia della Crusca, originally published in Firenze in 1582. With the bookplate of binders Fletcher and Maude Battershall on the front pastedown endpaper and Fletcher Battershall's signature on front free endpaper. Wear to corner tips, front joint partially split at spine. A very good copy. ; Quarto.

Price: $900.00

See all items in Antiquarian
See all items by